Vivi

  • Visita al Casale della BiodiversitÓ

    Una visita guidata al Casale della BiodiversitÓ a Sante Marie Ŕ un viaggio alla scoperta di tutte quelle varietÓ di frutta tipiche di questo angolo d Abruzzo

  • Caccia al tartufo nella Marsica

    Un'esperienza multisensoriale che ci porterÓ nella Marsica alla ricerca del tartufo, uno dei prodotti pi¨ apprezzati d'Abruzzo.

  • Impariamo a conoscere l'asino

    Prendersi cura di un asino, conoscerlo ed entrare in relazione con questo splendido animale circondati dalla natura nel Casale della BiodiversitÓ Sante Marie

  • Laboratorio di sapone naturale a Scurcola Marsicana

    Nel Laboratorio Incantato di Scurcola Marsicana impareremo a fare in casa il sapone naturale vegetale come si faceva un tempo nelle case d Abruzzo

  • Passeggiata a Fonte Rugnale

    Partendo da un'antica chiesetta di montagna, passeggeremo immersi nella natura incontaminata dell'Abruzzo su sentieri che portano da Santo Stefano di Sante Marie fino a Fonte Rugnale

  • Speleologia nella Grotta di Luppa

    Ci caleremo nella grotta pi¨ profonda e complessa d'Abruzzo nascosta tra i boschi della Riserva Naturale Regionale Grotta di Luppa

  • Visita guidata agli scavi di Alba Fucens

    Ripercorreremo i viali di questa antica e gloriosa cittÓ romana, poco conosciuta ma tra le meglio conservate in Italia.

  • Esplorare la Marsica in E-mountain bike

    Assaporeremo il gusto della libertÓ esplorando in mountain bike con pedalata assistita gli angoli pi¨ nascosti di Scurcola Marsicana e della Marsica

  • Corso di pittura a Scurcola Marsicana

    Un corso di pittura a Scurcola Marsicana in Abruzzo pensato per tutti quelli che amano l arte o semplicemente vogliono apprendere i rudimenti della pittura

  • Lungo il Cammino dei Briganti

    Una passeggiata con degustazione di prodotti tipici sulle montagne a cavallo fra Abruzzo e Lazio lungo una tappa del Cammino dei Briganti a Sante Marie

  • Passeggiata nei castagneti

    Un'esperienza che ci riporterÓ indietro nel tempo tra i profumi e i gusti particolari delle castagne di Sante Marie